Assistenza, sostegno emotivo e spirituale

Terapia del dolore

Sostieni la cura del dolore e le cure palliative

Assistenza, sostegno emotivo e spirituale
Terapia del dolore

Sostieni la cura del dolore
e le cure palliative

Assistenza,
sostegno emotivo e spirituale
Terapia del dolore

Sostieni  le cure palliative

HOME → Chi siamo

Siamo un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS), giuridicamente riconosciuta e iscritta al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato, per la terapia del dolore e le cure palliative.

Gigi Ghirotti

Gigi Ghirotti, nacque a Vicenza nel 1920, lavorò come giornalista e scrittore, si ammalò di una malattia neoplastica del sangue, che combattè con la stessa fede nei valori umani e sociali che ispirarono la sua vita. Comunicò la sua esperienza nel libro: “Lungo viaggio nel tunnel della malattia“, pubblicato nel 1973.

scopri di più

Già nel 1972 in una trasmissione televisiva RAI “Orizzonti della scienza e della tecnica” aveva avuto il coraggio di rivelare: “ Ho un tumore, lo so. Sono un giornalista e devo raccontare agli altri ciò che provo”. Naturalmente all’epoca fece scalpore.
Alla sua morte la moglie e un gruppo di amici fondarono, per onorarne la memoria, il Comitato Nazionale Gigi Ghirotti, da alcuni anni trasformato in Fondazione Nazionale GIGI GHIROTTI, finalizzato allo studio ed alla terapia delle malattie neoplastiche del sangue, nonché a contribuire alla formazione di una coscienza civile sulla condizione dell’ammalato nelle strutture sanitarie del nostro Paese.
La nostra Associazione ha assunto il nome di Gigi Ghirotti, come altre omonime sorte in Italia, nell’intento di continuare a comunicare il suo messaggio di altruismo, solidarietà e trasparenza.

La nostra Storia

1973
1974
1976
1984
1985
1987
1988
1988
1994
2002
2010

1973

Esce in Italia il libro “Lungo viaggio nel tunnel della malattia” di Gigi Ghirotti, giornalista.

1974

Muore a Vicenza Gigi Ghirotti e nasce il Comitato Gigi Ghirotti

1976

Istituzione di un servizio di terapia del dolore oncologico presso l’Ospedale San Martino di Genova

1984

Nasce la “Associazione Gigi Ghirotti di Genova” come Sezione Ligure del Comitato Nazionale Gigi Ghirotti

1985

Nasce la Società Italiana di Cure palliative a Milano, vicepresidente il Prof. Franco Henriquet

1987

Costituzione della Associazione di volontariato Gigi Ghirotti e inizio della assistenza domiciliare ai malati di tumore

1988

A Rapallo, primo congresso nazionale sulle cure palliative, organizzato dalla Associazione genovese, con trecento partecipanti fra medici, infermieri e volontari

1988

L’Associazione viene giuridicamente riconosciuta e iscritta successivamente nel Registro Regionale del Volontariato

1994

Stipula della convenzione con ASL3 per assistenza domiciliare a malati di AIDS

2002

L’Associazione inaugura il primo Hospice in Liguria, a Genova Bolzaneto

2010

L’Associazione inaugura il suo secondo Hospice a Genova in via Montallegro

L’Associazione Gigi Ghirotti di Genova fu fondata nel 1984 dal Prof. Franco Henriquet. Nato a Genova nel 1930, Franco Henriquet si laureò in Medicina e Chirurgia, specializzandosi poi in Anestesiologia e Rianimazione. Nel 1965 iniziò la sua collaborazione con l’Ospedale San Martino di Genova, dove rivestì i ruoli di Assistente, Aiuto e Primario Ospedaliero.

Vi lavorò fino al 1997, anno del suo pensionamento per raggiunti limiti di età.Fu uno dei primi medici a battersi perché venissero istituiti all’interno degli ospedali i servizi di terapia del dolore oncologico, ottenendo l’apertura di questo servizio presso l’Ospedale S. Martino nel 1976.

Nel 1984 costituì assieme a un gruppo di volontari l’Associazione Gigi Ghirotti di Genova, per lo studio, la terapia del dolore e le cure palliative, diventandone il Presidente, carica che ricopre a tutt’oggi.

L’obiettivo comune era di dare inizio a un servizio di assistenza domiciliare ai malati di tumore.

Nel 1988 l’Associazione fu registrata come associazione giuridicamente riconosciuta e fu successivamente iscritta nel Registro Regionale del Volontariato. 

Inoltre fu  riconosciuta come ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) operante nell’ambito sanitario.

Nel 1994 venne stipulata la prima convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale per l’assistenza domiciliare ai malati AIDS, seguita da altre due per la gestione dei malati oncologici e di sclerosi laterale amiotrofica (SLA).
Il servizio ha assunto con gli anni un’importanza sempre maggiore sul territorio, ad oggi i malati assistiti annualmente sul territorio della ASL 3 Genovese sono più di 3.000.

Grazie ad una convenzione con l’ASL 3 Genovese, nel 2002 l’Associazione aprì il primo Hospice in Liguria, allestendo allo scopo un piano dell’ex Ospedale Carolina Pastorino a Bolzaneto.

Nel 2010 ha inaugurato il secondo Hospice, in via Montallegro 50, a seguito di autorizzazione da parte della Asl 3 “Genovese e di concessione trentennale di un immobile da parte della Fondazione Carige.

In questi ultimi anni l’Associazione si è battuta, e si sta ancora battendo per l’apertura di un terzo Hospice nel ponente genovese, dove l’esigenza di una struttura di questo tipo è particolarmente sentita.

Non abbiate paura di disturbare

Una volta si usava entrare in punta di piedi all’ospedale…
Non fatevi scrupoli, dunque, per il disturbo.
L’importante è che il malato non sia lasciato solo.

Gigi Ghirotti

Non abbiate paura di disturbare

Una volta si usava entrare in punta di piedi all’ospedale…
Non fatevi scrupoli, dunque, per il disturbo.
L’importante è che il malato non sia lasciato solo.

Gigi Ghirotti

Non abbiate paura di disturbare

Una volta si usava entrare in punta di piedi all’ospedale…
Non fatevi scrupoli, dunque, per il disturbo.
L’importante è che il malato non sia lasciato solo.

Gigi Ghirotti

La nostra Missione

La missione dell’Assiociazione Gigi Ghirotti è lo studio del dolore oncologico, l’assistenza socio-sanitaria mediante interventi intesi a controllarlo e lo studio delle cure palliative e la loro applicazione ai malati negli stadi avanzati delle malattie e prognosi infausta.
L’Associazione agisce in stretta collaborazione con le strutture Liguri del Servizio Sanitario Nazionale, promuovendo la terapia del dolore e le cure palliative.

Equipe
Polivalenti

Provvede alla formazione, all’impiego e al coordinamento di équipe polivalenti per l’assistenza domiciliare del malato.

Cure
Palliative

Partecipa a tutte le forme di diffusione delle conoscenze riguardanti il campo delle cure palliative, acquisendo testi e partecipando a convegni.

Collaborazione
Medici

Collabora con i medici curanti nella terapia antalgica dei malati oncologici e nelle cure palliative dei malati con malattie in fase terminale.

Coordinamento
Volontari

Provvede alla preparazione e al coordinamento di volontari, per venire incontro alle necessità psicologiche e sociali dei malati.

Opera di
Informazione

Esercita in particolare l’opera di sensibilizzazione e di informazione sulle cure palliative nei confronti di tutto il personale medico e infermieristico.

Collaborazione
Famiglie

Indirizza, consiglia, assiste e aiuta le famiglie nell’assistenza domiciliare e in hospice dei singoli pazienti.

La nostra Missione

La missione dell’Assiociazione Gigi Ghirotti è lo studio del dolore oncologico, l’assistenza socio-sanitaria mediante interventi intesi a controllarlo e lo studio delle cure palliative e la loro applicazione ai malati negli stadi avanzati delle malattie e prognosi infausta.
L’Associazione agisce in stretta collaborazione con le strutture Liguri del Servizio Sanitario Nazionale, promuovendo la terapia del dolore e le cure palliative.

Equipe
Polivalenti

Provvede alla formazione, all’impiego e al coordinamento di équipe polivalenti per l’assistenza domiciliare del malato.

Coordinamento
Volontari

Provvede alla preparazione e al coordinamento di volontari, per venire incontro alle necessità psicologiche e sociali dei malati.

Cure
Palliative

Partecipa a tutte le forme di diffusione delle conoscenze riguardanti il campo delle cure palliative, acquisendo testi e partecipando a convegni.

Collaborazione
Medici

Collabora con i medici curanti nella terapia antalgica dei malati oncologici e nelel cure palliative dei malati con malattie in fase terminale.

Opera di
Informazione

Esercita in particolare l’opera di sensibilizzazione e di informazione sulle cure palliative nei confronti di tutto il personale medico e infermieristico.

Collaborazione
Famiglie

Indirizza, consiglia, assiste e aiuta le famiglie nell’assistenza domiciliare e in hospice dei singoli pazienti.

La nostra Organizzazione

L’Associazione è nata nel 1984 intorno ad un piccolo nucleo di volontari organizzati intorno al Prof. Franco Henriquet.

Con gli anni ha raggiunto una dimensione ed una complessità operativa che hanno richiesto una struttura organizzativa solida e la fissazione di formali regole di funzionamento interno e di rapporto con gli assistiti.

Attualmente l’Associazione occupa più di 180 persone, con contratto di lavoro dipendente (amministrazione, gestione, Hospice) e con contratti di collaborazione professionale (prevalentemente in assistenza domiciliare). Nel 2008 l’Associazione ha conseguito la Certificazione di Qualità in accordo con la normativa ISO 9001 per tutte le attività di Assistenza.

Organi e Cariche

L’Assemblea dei Soci

Tutti i soci, fondatori e ordinari, avendo pari diritti, partecipano all’Assemblea dei Soci.
I Soci fondatori sono coloro che hanno sottoscritto l’atto costitutivo dell’Associazione.
I Soci ordinari sono ammessi con delibera del Consiglio Direttivo su proposta di due soci. Per l’ammissione è richiesta la disponibilità a fornire prestazioni nelle varie attività dell’Associazione.

Il Consiglio Direttivo

Può essere composto da tre ovvero cinque ovvero sette consiglieri eletti dall’Assemblea dei Soci con mandato di 3 anni. Il Consiglio Direttivo attua gli indirizzi dell’attività stabiliti dall’Assemblea, elabora tutti i provvedimenti necessari per l’amministrazione ordinaria e straordinaria, delibera sul rendiconto annuale che sottopone all’Assemblea accompagnata ad una relazione, delibera l’ammissione dei Soci e la convocazione dell’Assemblea.

Il Presidente

E’ eletto dal Consiglio Direttivo e dura in carica sino al termine del mandato di questo. Il Presidente del Consiglio Direttivo è il Presidente dell’Associazione della quale ha la rappresentanza legale.
Ai Consiglieri sono delegate, da parte del Consiglio Direttivo, le funzioni di supervisione descritte nell’ambito delle Aree di Attività individuate nel successivo par. 3.1 “Modello Gestionale”.

Il Collegio dei Revisori

E’ composto da 3 membri, anche non soci, nominati per un triennio dall’Assemblea, che prevede anche la nomina del Presidente. Il Collegio con almeno uno dei suoi membri presenzia alle riunioni del Consiglio Direttivo e dell’Assemblea, vigilando sulla conformità delle delibere, così come per la contabilità e per il rendiconto, alla legge, allo Statuto, alle regole della buona amministrazione.

Politiche Qualità Strategie

La mission dell’Associazione Gigi Ghirotti Onlus è assicurare il miglior livello assistenziale per garantire un’elevata qualità di fine vita curando la dimensione globale del malato e della sua famiglia con personale altamente qualificato.

L’Associazione è stata certificata come Organizzazione di Qualità per la progettazione e gestione delle cure palliative, nell’assistenza domiciliare ed in Hospice secondo la normativa ISO EN 9001 nelle sue varie versioni ed aggiornamenti, dall’anno 2008.
Nel 2016 l’Associazione ha adeguato i propri comportamenti ai requisiti della Norma ISO 9001:2015.